Dieffe premiata con il "Veneto Awards" - Dieffe Lonigo
06

6 ottobre 2018

Federico Pendin premiato ai Veneto Awards con il riconoscimento “Cultura per l’impresa” per DIEFFE.

Il Presidente di DIEFFE ha ritirato il riconoscimento assegnato alle realtà venete che nel 2017 hanno raggiunto livelli di eccellenza nel campo della formazione.

“Per aver saputo coniugare al meglio l’offerta formativa con il sistema territoriale”, questa la motivazione che ha valso a DIEFFE – Accademia delle Professioni il premio “Cultura per l’impresa” assegnato all’interno della settima edizione dei Veneto Awards, manifestazione che ogni anno evidenzia le aziende, le istituzioni e i professionisti veneti meritevoli di aver raggiunto livelli di eccellenza a livello sia nazionale che internazionale.

La cerimonia di premiazione, svoltasi lo scorso mercoledì 6 dicembre all’Accademia Filarmonica di Verona, ha visto DIEFFE distinguersi nel filone “Formazione”; altri sei i filoni per i Veneto Awards, tra cui Export, Innovazione e Responsabilità Sociale. L’iniziativa, tradizionalmente pensata da Class Editori (curatori di Milano Finanza, Italia Oggi), quest’anno ha visto anche la partecipazione di Bper Banca all’organizzazione. Tra gli ospiti presenti alla serata di gala per il conferimento dei premi anche Elena Donazzan, assessore regionale all’istruzione, formazione e lavoro, e Massimo Giorgetti, vicepresidente del Consiglio Regionale del Veneto.

Il Presidente Federico Pendin nel momento della consegna del premio.

Il premio “Cultura per l’impresa” ritirato dal Presidente di DIEFFE, Federico Pendin, è un riconoscimento importante per l’Accademia. Da oltre 30 anni, infatti, DIEFFE opera per favorire lo sviluppo professionale e umano di giovani in cerca di lavoro e di persone già inserite in azienda, impegnandosi a orientare le sue attività verso una didattica che sia in grado di creare un effettivo ponte immediato tra formazione e lavoro. Anche i numeri confermano l’eccellenza delle attività portate avanti dall’Accademia: 200 percorsi formativi all’anno per oltre 2.600 allievi, 60mila ore di formazione erogate, 4.500 aziende partner, italiane ed estere, per stage e tirocini riservati agli allievi.